Select your Language

mercoledì, settembre 04, 2013

E (finalmente) provai anche io il Mascara Pupa Vamp (fluo)

Mascara Pupa Vamp Fluo
(CAZZATE INTRODUTTIVE A VANVERA...se non siete dell'umore, saltate tranquillamente).
Bentornatiiiiii a tutti noi dalle vacanze! :-D
Le mie sono durate un fottio, devo dire....anzi, in realtà sono durate molto meno di un fottio (appena 15 giorni in sicilia dai parenti del mio ragazzo), ma comunque, tra esami, mare, depressione post ferie, crisi, genitori, computer scassato... (ne è passato un pò di tutto sotto questo ponte), alla fine l'importante è essere tornata.
Così, per chi ha avuto modo di rilassare i propri occhi lontano dai miei post in questo periodo, dico...fate attenzione....lo squalo è tornato! :-D (non so perchè ho scritto questo...mi piaceva l'immagine dello squalo...) :-D Ma sì, sono scema! ;-D

Ho una valanga di nuove cartelle sul desktop con foto di prodotti che vi voglio recensire, nuovi acquisti, nuovi test, tag...insomma un futuro bello pieno di buoni propositi, che mooolto probabilmente rispetterò solo per metà...ma illudiamoci che non sia così!

MAAAA...... A PROPOSITO DEL PUPA VAMP.
L'ho preso a giugno, se non sbaglio.....:-S sì, proprio a fine giugno.
Sinceramente non l'ho preso perchè cercavo un mascara valido, perchè, ormai ne avrete le scatole piene, il mio preferito (che credo cambierò solo quando uscirà di produzione), è l'I love extreme di Essence (mia recensione, con foto, qui).
Piuttosto, mi sono trovata dopo un esame da Limoni con un buono Ipsos da 10 euro in mano...giusto giusto per comprare qualche cosa extra, che non comprerei mai con i miei soldi....Appunto, un altro mascara.....per di più colorato!
Mascara Pupa Vamp Fluo

Mi soffermerò molto poco sulla descrizione del prodotto.
Le foto della confezione e dello scovolino le potete trovare su qualunque motore di ricerca (se non addirittura toccare direttamente con mano in un negozio).
Piuttosto, voglio parlarvi della mia esperienza estiva con questo mascara (e in questo senso non rimpiango di essere riuscita a scrivere questa recensione proprio a fine estate). Perchè sì, l'ho usato davvero in condizioni estreme, che più estreme non si può. Dimostrandosi questo mascara dal carattere davvero "cazzuto" (anche se non si può dire...ladies, non scandalizzatevi di questo termine, perchè mai come ora è stato più calzante).

Mascara Pupa Vamp Fluo

Se dovessi elencarvi TUTTI I SUOI PREGI direi:

-PRATICO e VELOCE: dalle foto che vi pubblicherò in questo post noterete che da solo, già fa una bellissima figura.
In estate uno ha sempre pochissima voglia di truccarsi. E l'ho sfruttato davvero quasi tutti i giorni. Perchè basta mettere questo, niente ombretto e già le ciglia sono valorizzate come se aveste un mascara nero, con tanto di colore importante (ma non che "spara"), tale da sostituire un eventuale ombretto.
Praticamente, da solo fa tutto il make up dell'occhio.
Mascara Pupa Vamp Fluo

-ILLUMINA LO SGUARDO:perchè almeno nel mio caso, questo viola è proprio azzeccato. Non è per niente spento e da luce, valorizzando il colore dei miei occhi.

-è APPARISCENTE (ma al punto giusto): non sapete il numero di amici (maschi) che mi hanno chiesto se fosse viola e che ne sono rimasti piacevolmente colpiti. Tutti quelli che l'hanno notato mi hanno detto: "ma è viola??" "Che figo!" (testuali parole). Uno addirittura sembrava piacevolmente sorpreso dalla "variante".

-VOLUMIZZA LE CIGLIA: mo...non proprio come l'I love extreme, però se la cava molto bene. Con due passate da comunque quell'effetto drammatico che piace a me, con una sola passata invece rimane un pò più naturale, con il colore che però si nota leggermente di meno.
Mascara Pupa Vamp Fluo


-è RESISTENTE: non direi proprio che resiste all'acqua. Ma avete presente...bagno al mare e fidanzato che vi prende in braccio e che con nonchalance vi lascia con la testa in acqua? Ecco....è capitato anche quello. Il lato positivo è che non ha colato, ma si è solo "sbriciolato" un pò. Quindi ha perso un pò di intensità, ma non mi ha sporcato sotto l'occhio e nemmeno si è tolto del tutto (nonostante non sia assolutamente waterproof).
Altro test....viaggio di 12 ore per la Sicilia.
Il pomeriggio prima di partire l'ho messo (erano su per giù le 16), ho preso il treno con la massima calura e poi l'autobus notturno. La notte ho dormito sull'autobus. La mattina dopo siamo arrivati in Sicilia. Giusto il tempo di sciacquarmi un attimo il viso (sono stata di proposito attenta a non bagnare gli occhi), e siamo usciti di nuovo. Pranzo fuori...In pratica, senza struccarmi, dal pomeriggio precedente alle 16 ha retto fino al pomeriggio dopo alle 18 circa. Compresa la dormita notturna in autobus e la sudata causata dal caldo cocente di agosto.
E qui fatemelo dire....ho detto proprio..." WOW"!

-è COMODO PER IL MARE: lo so che adesso la stagione è finita. Però, quando si doveva andare al mare, io mettevo sempre e solo quello. Perchè (ripetendolo per la milionesima volta), mi permetteva di fare un trucco semplice, ma comunque colorato e d'effetto.

-DI SERA DIVENTA NERO: capiamoci...non è che diventi nero nel senso che cambia colore. Semplicemente, mentre con la luce naturale i riflessi si vedono benissimo, la luce artificiale ne spegne molto il colore,dando l'idea di indossare un mascara non proprio nero carbone (perchè comunque la differenza di colore con uno nero si vede), ma comunque scuro e non viola. Se vi interessa la mia, vi dico che la sera mi piace un pò meno, però sinceramente il fatto che il colore si spenga, lo rende versatile e forse un pò meno alternativo e un pò più elegante.


Mascara Pupa Vamp Fluo
 UNICA PECCA DI QUESTO PRODOTTO (ad oggi ancora non constatata da me): ho sentito dire che la formulazione si secca in fretta (o almeno per molte ragazze con il pupa vamp classico nero è stato così). Nel mio caso ancora non è successo nulla. Eppure ormai saranno circa due mesi e mezzo che ce l'ho, aperto quasi tutti i giorni.
Mascara Pupa Vamp Fluo
In ogni caso, anche qualora si dovesse seccare, sono contenta di questo "acquisto con buono".
In partenza non gli avrei dato un soldo, lo vedevo più come un prodotto/giocattolo, e invece è diventato uno degli "indispensabili" per il mio make up.

Bello, bello, bello!

Baci baci,
Noccy

martedì, luglio 30, 2013

Yves Rocher: prodotti sì/ prodotti no!

YVES ROCHER
In questi ultimi mesi ho riflettuto sul fatto che, nonostante avessi il negozio Yves Rocher a portata di mano (alias, Roma Termini), i miei fondi ancora non erano mai stati macchiati di spesa in tale posto.
Per meglio dire, mi sono fatta trascinare dalla fidanzata di mio fratello che continuamente mi mostrava in modo più che arzillo coupons, buoni sconto o omaggi, ricevuti appunto in tal negozio.
Così, un giorno ho detto, come fanno un pò i bambini piccoli."mamma, lo voglio anch'io!".
Mi sono buttata nel negozio e ho cominciato a cercare prodotti che potessero interessarmi, vagando un pò tra i vari generi, in modo da provare un pò di tutto e farmi un'idea del brand.
Devo dire che la questione omaggi ad un certo punto diventa una vera e propria droga (perchè li fanno se no?). Quindi in men che non si dice mi sono trovata li per la seconda, e poi per la terza volta. Fino ad avere una discreta scorta di prodotti viso/corpo da smaltire.

Questi qua su in foto sono i primi che sono riuscita a provare, e quelli di cui già ho un'opinione sufficiente da potervi dare un parere.
Oggi però pensavo di lasciare meno spazio alla descrizione del prodotto (corredata solo da foto), e di dirvi in modo diretto se vale la pena di comprarlo o meno. 
O almeno, questi sono i miei propositi ad inizio scrittura....magari lungo il percorso mi dilungo senza nemmeno rendermene conto.
Comunque, cominciamo con i prodotti:

DEODORANTE DELICATO AL FIORE DI COTONE D'INDIA
Yves Rocher: deodorante delicato al cotone d'India

Yves Rocher: deodorante delicato al cotone d'India
Senza sali d'alluminio e senza parabeni.....acquistato perchè sono alla perenne ricerca di un deodorante che non abbia schifezze all'interno e che funzioni. In più questo ha un odore molto buono (fresco e pulito).
Purtroppo però non funziona.
Quindi, per me prodotto bocciato. Dura a malapena mezza giornata. Magari ora è così perchè sudo di più. Quindi non lo butto solo perchè voglio provarlo in inverno. Ma se ve lo trovate davanti, non lo prendete per carità! In questo periodo dell'anno, non è una garanzia!
PRODOTTO NO!
Yves Rocher: deodorante delicato al cotone d'India
SPRAY AUTOABBRONZANTE CORPO EXPRESS
Yves Rocher: spray autoabbronzante corpo express

Yves Rocher: spray autoabbronzante corpo express
Momentanea intrusione gattara durante il reportage! :-D
Yves Rocher: spray autoabbronzante corpo express

Yves Rocher: spray autoabbronzante corpo express
Poche parole!Finalmente un autoabbronzante che non puzza di autoabbronzante (ma profuma di Tiarè...anche se non si percepisce moltissimo), che si distribuisce in fretta (basta una spruzzata qua e la e spalmare poi il tutto con la mano), che non macchia (nemmeno le mani) e che colora gradualmente. Non aspettatevi infatti di avere dopo una sola applicazione un'abbronzatura caraibica. Colora poco a poco (direi dal mezzo, ad un tono alla volta).E secondo me è ottimo anche per chi ha la pelle molto chiara, perchè non da un colore arancione "finto".
In più dentro ha dei piccolissimi e rarissimi microglitter, che illuminano un pò la pelle.
Unica pecca: non idrata e appiccica un pò...ma alla fine che si può pretendere....è un autoabbronzante!
PRODOTTO SI'!
Yves Rocher: spray autoabbronzante corpo express

ACQUA CORPO PROFUMATA: MONOI
Yves Rocher: acqua profumata al monoi
Qui è più una questione di gusti che altro.
Io cercavo l'acqua corpo al cedro blu, per cui andavo matta. Ma ho scoperto che quella non la producono più. Così ho tergiversato su questa. Che tuttosommato non mi dispiace. Sembra di avere addosso abbronzante anche la sera. Secondo me è l'ideale se vivete al mare perchè l'odore a me da quella sensazione...di vacanza.
Però ripeto...è un fatto di gusti, perchè in effetti è una fragranza un pò dolciastra che a qualcuno può non piacere.
PER ME....E' UN PRODOTTO SI'!
Yves Rocher: acqua profumata al monoi

DOCCIA SHAMPOO AL MONOI DE TAHITI
Yves Rocher: doccia shampoo monoi de tahiti

Questo segue un pò il discorso precedente sull'acqua di profumo.
A me piace molto. Anche senza acqua di profumo persiste sulla pelle, lasciando una lieve scia, anche se non è invadente.
E' il primo shmpoo doccia che uso anche per i capelli perchè amo l'odore che lascia. E devo dire che, nonostante i miei siano capelli sottili e non proprio freschi di taglio, non li ho sentiti per niente secchi o disidratati. Anzi....profumano di buono!
PRODOTTO SI'...APPENA TORNO A ROMA LO RICOMPRO!
Yves Rocher: doccia shampoo monoi de tahiti

Yves Rocher: doccia shampoo monoi de thaiti

ACQUA MICELLARE IDRATANTE 2 IN 1.
Yves Rocher: Ydra vegetal, acqua micellare 2 in 1

Yves Rocher: Ydra vegetal, acqua micellare 2 in 1
Mah...questa è una gran fregatura!
Non idrata affatto, brucia gli occhi e se si fa un trucco un pò più pesante (e grassoccio) sulla palpebra, non lo porta via, ma crea quell'alone appiccicoso che poi viene via solo con il sapone.
Ormai l'ho comprata e la uso per togliere trucchi più semplici, magari quando metto solo la cipria..perchè già con i mascara non se la cava tanto bene.
PRODOTTO ASSOLUTAMENTE NO!
Yves Rocher: Ydra vegetal, acqua micellare 2 in 1

Yves Rocher: Ydra vegetal, acqua micellare 2 in 1

GEL DETERGENTE VISO ALLA CAMOMILLA
Yves Rocher: pure calmille gel detergente viso

Yves Rocher: pure calmille gel detergente viso

Yves Rocher: pure calmille gel detergente viso
Ottimo gel detergente viso, senza grandissime pretese, ma sicuramente economico (200ml per circa 5 euro).
Si consuma molto lentamente perchè è come una sorta di gelatina molto densa (ne basta davvero una goccina).Lo usiamo da due mesi io e mio fratello e ancora siamo nemmeno a metà.
In più è formulato con camomilla di origine biologica e con un processo di estrazione al 100% naturale.
Se sia lenitiva o meno non so...perchè non ho una pelle reattiva.
PRODOTTO SI'...DAVVERO OTTIMO!
Yves Rocher: pure calmille gel detergente viso

Yves Rocher: pure calmille gel detergente viso

Come al solito un post lunghissimo, ma ho cercato di essere il più possibile concisa.
In giro su internet ho letto che le presentatrici non possono fare pubblicità diretta dei prodotti (o almeno così mi sembra di aver capito). Prendo perciò questo piccolo spazio per precisare che non sono presentatrice (o consigliera di bellezza, come dicono), ma che sono una semplice cliente che ha acquistato tutto in negozio, senza ricevere nulla in omaggio, se non i campioncini riservati ai clienti.
Detto ciò, spero che le informazioni vi siano utili per evitare possibili fregature.
Mando un bacione grande a tutti,
a presto,
NOCCY









lunedì, luglio 01, 2013

Tamarro o cool?

C'è qualcuno che in cose pucciose sta sicuramente messo peggio di me, ma io comunque non me la passo affatto male.
Chi mi conosce infatti sa che, in tema di stronzatine, accessori....non me ne perdo mai una. 
Tranne ovviamente per il discorso I phone. Perchè probabilmente sarò l'ultima giovin donna sulla faccia della terra ad avere ancora uno smartphone non di una gran marca e che permette solo discrete attività.
Aimè infatti, sui cellulari non sono una gran modaiola. Quando mi capita di acquistarli, punto sempre al più figo e al più innovativo del momento, ma poi per buona fortuna del mio portafogli, mi faccio bastare tranquillamente quello che ho almeno fino a che non ci lascia le penne.

Ma veniamo al punto...
l'ultima nuova moda che ho avuto modo di notare (che poi forse è ultima per me, molti già ne saranno conoscitori da secoli e secoli), è quella degli adesivi sul retro del computer, tipo questo:
L'ho scoperta attraverso le serie tv americane dove non ce n'è uno....ma nemmeno uno degli attori, che è privo di uno di questi aggeggetti che personalizzano il computer.
Purtroppo però, facendo una ricerca qua e la su internet, ho notato che c'è una scelta scarsa, almeno per quanto riguarda la rivendita qui in Italia (e soprattutto per il mio sony vaio...se cercassi per Apple o per I pad troverei l'inferno...tanto per cambiare), e soprattutto, mi viene il dubbio che forse è meglio scegliere un disegno e rivolgersi direttamente ad una tipografia per farselo stampare su misura.
Il mio computer rosa si presterebbe anche bene a personalizzazioni...ma la paura di far venir fuori una cosa tamarra invece di una chicca e priprio li....dietro la porta.

Perciò, che ne pensate voi? Qualcuno ha il computer già personalizzato con adesivi? Se sì, dove li avete procurati e in base a che criterio li avete scelti?
Io la trovo un'idea davvero carina...anche se più che un'idea secondo me è un mio "trip" del momento.

Vi lascio qui sotto delle imagini con alcuni esempi.
Nemmeno a dirlo, la mia preferita è quella con Biancaneve e la mela...ma come vi dicevo prima, le cose più carine le riservano sempre per gli Apple.






Che mi dite?
A chi mi potrei rivolgere?
Baci baci,
NOCCY
 



venerdì, giugno 28, 2013

Appena provata: maschera viso in tessuto Iroha Nature....rimedio d'emergenza per appuntamenti galanti.

Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Se state cercando il miracolo dell'ultimo minuto....della serie, mi sono "sfatta" per una giornata intera con il caldo, ho il viso stanchissimo e ho tra un'oretta un appuntamento con l'uomo dei miei sogni...DEVO ESSERE RADIOSA MA NON SO COME FARE.....don't worry!
Ho trovato io per voi la soluzione!
Ta daaa........
Fresca come una rosa e luminosa in 15 minuti!

Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico

Ho provato giusto questa mattina la maschera "radiant"alla Vitamina C e Acido Ialuronico della iroha nature.
Si tratta di una maschera in tessuto (cruelty free), impregnata di un siero, che va applicata sul viso (cioè "solo" appoggiata sul viso...l'idea più bella del mondo), per almeno 15 minuti.
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Mi è bastata una sola prova per capire che LA ADORO!
Io che odio fare maschere, perchè non sopporto l'idea di doverla stendere, aspettare che asciughi e che tiri sulla pelle (dio...quanto lo odio) e poi risciacquare, ho finalmente trovato un prodotto efficace con il minimo "sbattimento".
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Infatti, quando si applica questa maschera, basta una buona detersione prima (magari anche un piccolo scrubbetto), ed è fatta!
Con un risultato che a mio parere è anche superiore a quello delle maschere tradizionali perchè, chicca delle chicche, questa, ad applicazione terminata, non va lavata via (:-P), ma va spalmato sul viso ciò che ne eccede con un piccolo massaggio, trasformandola in un trattamento che continua ad essere efficace per il resto della giornata.
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
La maschera è confezionata in una bustina, come avete visto nelle foto su.
La bustina va tagliata con attenzione in corrispondenza dell'incisione apposita, stando attente appunto a non tagliare accidentalmente la maschera.
Dopodichè la maschera va aperta (che nella bustina è ripiegata), e direttamente applicata sul viso.
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Io l'ho tenuta in posa circa 30 minuti, anzichè i 15 consigliati. Ma questo unicamente perchè avevo del tempo a disposizione e volevo approfittarne per farmi una piccola coccola.
In effetti infatti ho percepito un alto assorbimento del prodotto nei primi minuti (con lieve pizzicorio) che nei minuti successivi andava sempre più riducendosi.
Di vero c'è che, appena applicata la maschera, c'era un quantitativo così abbondante di siero (dall'odore di limoncello), che colava (infatti ho dovuto appoggiarla sul viso rapidamente). Dopo circa 20 minuti, quasi tutto il siero era scomparso. Praticamente, se avessi indossato la maschera ancora per qualche minuto, si sarebbe asciugata del tutto.
Questo perchè la mia pelle ha assorbito tutto il suo contenuto.....e per me ciò è stato...wow!!!
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
I risultati?
Vi ho fatto delle foto della mia pelle prima e dopo.
Certo, non avendo una reflex, si vede quello che si vede, ma vi garantisco che dopo ho notato una pelle molto più compatta e molto più luminosa (praticamente stamattina sono uscita senza mettere su il fondotinta perchè avevo paura che la luminosità naturale andasse persa).
Ah, vi avviso...sono struccata! Anche se l'avrete già immaginato! :-D

PRIMA DEL TRATTAMENTO:
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
DOPO IL TRATTAMENTO:
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Di sicuro quello che ho notato io è una pelle più compatta e meno stanca...ecco perchè all'inizio vi parlavo di questa maschera in termini di rimedio di emergenza....perchè secondo me da questo punto di vista, FUNZIONA!

Dove trovare tutta la gamma Iroha?
Io l'ho trovata alla Coin (per le romane: quella a Roma Termini).
La maschera in questione costa solo 3,90 euro e il trattamento è consigliato una volta a settimana. Ho provato quindi ad immaginare la possibilità di usarla costantemente (cosa che per me che non uso maschere è davvero una grande conquista) e anche il budget mi sembra più che accettabile.

Iroha Nature: maschera vitamina C e acido ialuronico
Sempre tra le maschere dell' Iroha, ne troviamo tantissime varianti:
-Lifting e purificante
-Antietà e rassodante
-Rinfrescante e anti-occhiaie
e persino una specifica per l'uomo (che è sempre molto pigro, quindi sono sicura che l'apprezzerà).

In più, c'è il loro trattamento specifico per rimuovere le cellule morte dalla pelle dei piedi...che mi incuriosice parecchio.

Altre cosa che ho avuto modo di vedere sempre alla Coin, sono i pacchetti multi trattamento, che secondo me sono una bellissima idea regalo utile ed originale.

Insomma, un prodotto utile, pratico ed economico, che vi consiglio ad occhi chiusi!

NOTA: prodotto inviatomi in prova dall'azienda.

Baci baci,
NOCCY
 




DESCLAIMER

I contenuti dei commenti dei lettori rappresentano il punto di vista degli autori degli stessi e l'autore di http://lanocciolinacosmetica.blogspot.com/ non se ne assume la responsabilità. L'autore del blog si riserva di rimuovere senza preavviso, e a suo insindacabile giudizio, commenti:
  • che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili
  • che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti politici, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza
  • che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d'età
  • che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza
  • che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi
  • che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti
  • che comunichino utilizzando messaggi in codice
  • che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo
  • che siano "off-topic" o comunque non correlati all'argomento principale del post

Alcune delle immagini presenti sul blog sono tratte da internet e pertanto valutate di pubblico dominio. Qualunque problema inerente eventuali diritti d'autore non riconosciuti può essere segnalato all'autore che si rende disponibile per eventuali rettifiche e cancellazioni.


Tutti i prodotti citati su blog sono stati acquistati personalmente dall’autore o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende,attraverso collaborazioni, saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi.

Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale punto di vista dell’autore basato sulla propria esperienza reale e possono pertanto differire dalle altrui esperienze. Si sottolinea che anche in caso di prodotti ricevuti in omaggio l’autore garantisce ai suoi lettori recensioni oneste che riflettono la sua reale opinione, in nessun modo influenzata dall’aver ricevuto gratuitamente i prodotti in questione. In nessun caso il titolare del blog accetta compensi da parte delle case cosmetiche o garantisce recensioni positive.
L’autore del blog non è responsabile dell’accuratezza, completezza, e correttezza delle informazioni rese disponibili sul blog e per qualsivoglia conseguenza derivante dall’utilizzo di suddette informazioni. Pertanto l’autore non è responsabile dei danni dovuti a errori, incompletezza, mancanza di attualità delle informazioni fornite, possibili incomprensioni delle stesse e/o dei danni dovuti a un utilizzo improprio e scorretto dei prodotti citati nel blog.